Workshop 2007/08

A conclusione della XIV edizione, è stato previsto un International Workshop, coordinato dall’arch. Fionnuala Rogerson, direttore della Regione I dell’”AfA Work Progamme” dell’UIA, cui sono stati invitati a partecipare, oltre agli iscritti al Corso di Perfezionamento, numerosi professionisti e studenti provenienti da diversi paesi europei.

Il tema del Workshop, tenutosi a Torino, dal 29 novembre al 1 dicembre 2007, consisteva nel progettare, come concorso di idee, l’accessibilità multisensoriale del centro congressuale e fieristico del Lingotto di Torino, con realizzazione di un sistema integrato e multimediale di accoglienza.
Tra i progetti elaborati, sono stati selezionati i primi tre vincitori della competizione Premio Internazionale “Architecture for All Award”, iniziativa organizzata in collaborazione con la Mondo SpA e collegata al “XXIII UIA World Congress Torino 2008”, tenutosi a Torino, dal 29 giugno al 3 luglio 2008.

La Commissione Giudicatrice del “Architecture for All Award”, composta da esperti di livello internazionale, ha stabilito di ripartire iI premio secondo la seguente graduatoria:

1° classificato: 3000,00 €
2° classificato: 2000,00 €
3° classificato: 1000,00 €

Il tema progettuale affrontato dai gruppi di lavoro (composti, in totale, da circa 60 partecipanti), prevedeva, come obiettivo principale, il raggiungimento dell’ accessibilita’ fisica e percettiva del Centro Lingotto (Centro Congressi, 8Gallery e Centro Fiere), con connessioni al palazzo di pattinaggio Oval e al centro alimentare Eataly.
A tal fine, gli elementi di progettazione si dovevano sviluppare nei seguenti punti:

  • Sistema informativo ubicato lungo il perimetro esterno del Lingotto e all’interno dello stesso per un corretto orientamento dei visitatori

-individuazione degli ingressi
-individuazione info-point
-individuazione funzioni/attività

  • Supporto fisico del sistema informativo (totem)
  • Rete di percorsi facilitati esterni e interni in stretta connessione con il sistema informativo
  • Sistema segnaletico integrato con la rete dei percorsi facilitati e con il sitema informativo

-Info point centralizzato da utilizzare per ricevere:
-informazioni (con personale addetto)
-informazioni con supporti audiovisivi e multisensoriali
-documentazione sulle attività
-fornitura di ausili per la mobilità e l’orienatmento

  • Estensione della rete connettiva agli edifici limitrofi Oval e Eataly
© Politecnico di Torino - Credits